kokode informazioni personali

  Italia
  • kokode

  • Occupazione:
  • Interessi:
  • Sesso: Donna
  • Data di nascita:
  • Gruppo etnico: Bianco
  • Situazione personale: Relazione monogama
  • Attitudini sessuali: Eterosessuale
  • Fumatore/fumatrice: No
  • Altezza:
  • Corporatura:

Su

 

kokode video

 - IN CHAT CON UN AMICO NERO
  •   530
  •  23/02/18
  •  64%
 - in chat mi sfinisco
  •   2K
  •  20/02/18
  •  65%
 - ADESSO FUNZIONA BENE 2
  •   4K
  •  18/05/16
  •  64%
 - ADESSO FUNZIONA BENE 1
  •   4K
  •  17/05/16
  •  78%
 - VIBRATORE NUOVO
  •   5K
  •  11/05/16
  •  77%
 - NUOVO GIOCATTOLO 2
  •   7K
  •  26/12/15
  •  77%

kokode foto

kokode blog

NERI MOLTO DOTATI

Tempo fa ero in chat con un nero particolarmente dotato e ho avuto moltissimi orgasmi guardandolo mentre se lo menava. La cosa che mi eccitava era sapere che lui ce l'aveva duro perchè mi guardava e non per le dimensioni del suo cazzo. Non so le altre donne cosa ne pensano ma a me non interessa la misura. Sarà perché non ho avuto esperienze oltre a mio marito (che ce l'ha normale, diciamo) e con lui i risultati sono ottimi. Una mia amica mi ha detto che se provi un nero non puoi più farne a meno ma io ci credo poco. La vagina ha una misura e un range di dilatazione, ma più in la non va, oltre al fatto che le zone sensibili sono solo all'inizio. Un mio amico particolarmente dotato (non ho mai visto quanto) era in crisi perché non trovava ragazze disposte a ripetere il rapporto; si metteva anelli sul cazzo per limitarne la penetrazione ma il tutto non era per niente eccitante.
Sono molto curiosa: qualcuno o qualcuna con esperienze attive o passive potrebbe dirmi qualcosa?

LA SESSUOLOGA

 Sono una psicologa sessuologa e tu prenoti una visita nel mio studio. Arrivi e mi spieghi il tuo problema. Sei vergine e l'unico contatto che hai con il sesso sono le masturbazioni che ti fai guardando video hard su internet. Questo fatto ti porta a una specie di insensibilità nei confronti delle ragazze. In altre parole ti viene duro solo guardando video su internet, mentre questo non succede quando guardi una bella ragazza in bikini. La conseguenza è che hai paura di fare cilecca nel caso in cui finalmente una ragazza di dica di si. Ti faccio alcune domande generiche per farti un po' rilassare e poi ti dico che per cominciare una eventuale terapia ho bisogno di farti un test.
Ti bendo, ti dico di rilassarti e di stenderti sul lettino e accendo un po' di musica. Ti prendo la mano la sposto e ti chiedo cosa senti. Tu mi rispondo che ti sembra di toccare una figa, il che in effetti è vero, perché in effetti ti ho portato la mano sulla mia figa. Tu senti poi la mia mano che ti tocca il cazzo dopo averti aperto la zip dei pantaloni. Tutto a posto, ti dico, la tua reazione mi sembra normale.
Senti poi il mio corpo che sale sul lettino sopra di te, senti le mie tette sul tuo petto, senti la mia mano che porta il tuo cazzo nella mia figa e senti che ti sto chiavando. Tu sborri quasi subito e io prendo il tuo cazzo in bocca e ti lecco tutta la sborra mentre mi masturbo perché non sono arrivata all'orgasmo. Arrivo subito all'orgasmo e i tolgo la benda, mi sistemo. mi siedo e ti dico di non preoccuparti perché le tue reazioni sono del tutto normali. L'ultimo consiglio è che quando avrai un rapporto sessuale con qualche ragazza dovrai cercare di non sborrare troppo presto per consentire alla ragazza di arrivare anche lei all'orgasmo.

SEMPRE NOVITA'

L'altro giorno ti parlavo di un'idea che mi è venuta sempre in riferimento al fatto che il maritino vuole essere presente in qualche modo alle mie prestazioni sessuali con altri maschietti.
Allora, ti dò appuntamento in un parco vicino a una panchina piuttosto nascosta. Tu arrivi e vedi un treppiede con una videocamera puntata su di me che sto leggendo un libro. Appena ti vedo ti faccio segno di avvicinarti e di tirarlo fuori e di menartelo davanti a me, mentre io sposto la gonna e ti faccio vedere che sotto sono nuda. E comincio a masturbarmi con la mano. Tu ti avvicini e me lo metti in bocca e comincio a succhiarlo, dopo un po' mi alzo e faccio girare la telecamera per mostrare che siamo in un parco. In distanza si vedono anche delle persone che guardano quello che stiamo facendo. Tutto molto eccitante. Continuo il pompino e ti faccio sborrare mentre ho un orgasmo.
A questo punto ci incamminiamo mentre ti spiego la mia idea. Ho creato su yuvutu un'altra pagina sotto un altro nome e ci vorrei mettere tanti filmati. Lo scopo è di vedere la reazione di mio marito quando vedrà la pagina. Arriviamo in stazione e cerchiamo un vagone vuoto, saliamo, io mi cambio la maglietta, sistemo la telecamera, mi stendo a gambe larghe senza gonna e slip e ti dico di chiavarmi. Non te lo fai ripetere e me lo infili subito nella figa. Io voglio creare questi filmati girati in luoghi diversi e con diverso abbigliamento per far credere che la cosa sta andando avanti da parecchio. Tu sei perfettamente d'accordo con me e mi prometti di farti venire qualche idea. In questi giorni mio marito è via per lavoro e cosí ci diamo appuntamento a casa tua per la sera. Io entro e tu mi dici di avermi preparato una sorpresa. Mi fai stendere nuda sul letto e mi metti una benda nera sugli occhi e mi fai promettere di tenere duro e di non venire e di non ululare o gridare. Io prometto e poi sento che mi stai leccando la figa. Sto immobile, all'inizio, ma poi sento che me la stai leccando in un modo diverso dal solito, la lingua sembra più morbida e resisto molto poco, comincio a muovere la figa per sentire bene la lingua e comincio a ululare a gemere e poi a urlare per gli orgasmi. A un certo punto sento un cazzo in bocca e comincio a succhiarlo. Non sto capendo più niente. Come fai a leccarmi la figa mentre ho il tuo cazzo in bocca? Non è un sessantanove perché il cazzo è dalla parte sbagliata. Mi tolgo la benda e vedo che il cazzo non è il tuo perché te lo stai menando e proprio in quel momento mi sborri sulle tette. Ma la cosa importante è che non solo non conosco il tuo amico al quale sto facendo un pompino ma non conosco nemmeno la tua mica che mi sta leccando la figa. Ecco tutto spiegato. Credo che mio marito vedendo una ragazza che mi lecca la figa impazzirà perché questa è una cosa che vorrebbe che io facessi, meglio ancora che con un maschietto, ma che a me non piacerebbe per niente. Anche se all'atto pratico tutte le cose sono andate più che bene, ma sono andate cosí perché non sapevo, altrimenti non l'avrei fatto per tutto l'oro del mondo.
Poi, nel montare il filmato, lo divideremo in due e nasconderemo il fatto che io fossi bendata. Siamo arrivati a quattro filmati in un solo giorno, domani penseremo a qualcosa d'altro. Scrivimi se hai altre idee. 

UNA COSA TROPPO ECCITANTE

Arrivi a casa nostra con una bottiglia di whisky di malto molto invecchiato, il preferito da mio marito, e mi dici all'orecchio di fargli bere molto. Io non capisco il motivo ma ti accontento. Beviamo tutti ma facciamo in modo che mio marito ne beva di più. Mentre beviamo ci spogliamo e cominciamo a toccarci. Mentre mio marito mi lecca la figa tu mi lecchi i capezzoli e poi mi sussurri di leccare il culo al mio lui e poi di fargli un pompino. Lo faccio mettere alla pecorina, gli infilo la lingua più dentro possibile anche perché so che a lui piace molto, poi lo faccio rimanere nella posizione, gli vado sotto e gli prendo il cazzo in bocca e comincio a succhiare. E subito dopo capisco perché gli hai fatto bere tutto quel whisky. Mentre io continuo a succhiargli il cazzo tu ti metti sopra e pian piano glielo metti in culo. Lui fa uno scatto ma per paura che io interrompa il pompino poi si ferma e tu cominci a chiavarlo. La cosa mi eccita da morire tanto che con la mano mi massaggio il clitoride e ho il primo orgasmo. A sentirmi urlare tu aumenti il ritmo e lo inculi sempre più a fondo. Non so cosa ti sta eccitando, se ti sembra di inculare me perché mi senti urlare o se sei contento di metterlo in culo a mio marito perché pur volendo e addirittura insistendo perché io mi faccia chiavare da altri poi vuole sempre mettere la sua, tra filmati e webcam e collegamenti strani. Mio marito è contento di vedere che mi masturbo mostrando a tanti amici quello che faccio ma vuole sempre essere in qualche modo presente. Anzi, a questo proposito mi è venuta una bellissima idea, molto eccitante. Te ne parlerò fra qualche giorno.
Intanto dimmi se ti piace questa fantasia e se aggiungeresti qualcosa. 

vibratore portatiel

Dopo una settimana che ci siamo incontrati nel parco tu e i tuo amico mi vedete che passeggio, mi seguite e vedete che cammino in modo strano, mi fermo, poi riprendo a camminare e ho la faccia strana, molto strana. Mi fermate, mi salutate e mi chiedete se va tutto bene. Io gemo e poi urlo e poi vi spiego tutto. Vi faccio toccare i jeans sulla mia figa e sentite un rigonfiamento e una vibrazione. E vi spiego che ho messo il vibratore nella giusta posizione dentro il tanga e tenuto ben premuto sul clitoride dai jeans. Poi camminando il vibratore si muove nel modo giusto seguendo il movimento delle gambe e mi fa godere da matti. Siamo andati nel solito posto riparato, mi sono tolti i jeans lasciando però il vibratore nel tanga, mi sono messa alla pecorina e tu hai cominciato a leccarmi e poi me l’hai messo in culo mentre il tuo amico se lo menava. Il vibratore continuava a farmi avere un orgasmo dopo l’altro mentre tu mi affondavi il cazzo nel culo sempre più a fondo. Ogni tanto ti fermavi per sentire la vibrazione e poi riprendevi sempre più forte. Quando il tuo amico stava per borrare gli ho preso il cazzo in bocca e ho inghiottito tutta la sborra.
Dopo un po’ e dopo tutti quegli orgasmi ero sfinita e così ho spento il vibratore, mi sono tolta il tanga e mi sono stesa a gambe larghe e ho chiuso gli occhi. E ho sentito un cazzo che mi entrava nella figa e una lingua che mi leccava i capezzoli e sono venuta con un orgasmo profondo quando ho sentito la sborra bollente che mi riempiva la figa. E poi ho sentito un altro cazzo duro che mi chiavava, allora ho stretto le gambe per sentirlo bene e sono venuta un’altra volta. Sempre con gli occhi chiusi ho sentito che mi salutavate e che mi davate appuntamento per il giorno dopo. Forse mi sono appisolata perché quando ho aperto gli occhi senza aver sentito alcun rumore ho visto un ragazzo che se lo menava guardandomi. Era un bel ragazzo con un bel cazzo e così per non farlo rimanere male ho acceso il vibratore e sono arrivata subito all’orgasmo assieme a lui. Mi sono alzata mi sono rivestita e ci siamo salutati dandoci appuntamento per qualche giorno più in là. 

vibratore portatiel

Dopo una settimana che ci siamo incontrati nel parco tu e i tuo amico mi vedete che passeggio, mi seguite e vedete che cammino in modo strano, mi fermo, poi riprendo a camminare e ho la faccia strana, molto strana. Mi fermate, mi salutate e mi chiedete se va tutto bene. Io gemo e poi urlo e poi vi spiego tutto. Vi faccio toccare i jeans sulla mia figa e sentite un rigonfiamento e una vibrazione. E vi spiego che ho messo il vibratore nella giusta posizione dentro il tanga e tenuto ben premuto sul clitoride dai jeans. Poi camminando il vibratore si muove nel modo giusto seguendo il movimento delle gambe e mi fa godere da matti. Siamo andati nel solito posto riparato, mi sono tolti i jeans lasciando però il vibratore nel tanga, mi sono messa alla pecorina e tu hai cominciato a leccarmi e poi me l’hai messo in culo mentre il tuo amico se lo menava. Il vibratore continuava a farmi avere un orgasmo dopo l’altro mentre tu mi affondavi il cazzo nel culo sempre più a fondo. Ogni tanto ti fermavi per sentire la vibrazione e poi riprendevi sempre più forte. Quando il tuo amico stava per borrare gli ho preso il cazzo in bocca e ho inghiottito tutta la sborra.
Dopo un po’ e dopo tutti quegli orgasmi ero sfinita e così ho spento il vibratore, mi sono tolta il tanga e mi sono stesa a gambe larghe e ho chiuso gli occhi. E ho sentito un cazzo che mi entrava nella figa e una lingua che mi leccava i capezzoli e sono venuta con un orgasmo profondo quando ho sentito la sborra bollente che mi riempiva la figa. E poi ho sentito un altro cazzo duro che mi chiavava, allora ho stretto le gambe per sentirlo bene e sono venuta un’altra volta. Sempre con gli occhi chiusi ho sentito che mi salutavate e che mi davate appuntamento per il giorno dopo. Forse mi sono appisolata perché quando ho aperto gli occhi senza aver sentito alcun rumore ho visto un ragazzo che se lo menava guardandomi. Era un bel ragazzo con un bel cazzo e così per non farlo rimanere male ho acceso il vibratore e sono arrivata subito all’orgasmo assieme a lui. Mi sono alzata mi sono rivestita e ci siamo salutati dandoci appuntamento per qualche giorno più in là. 

Commenti
lorenzopigi said:
ciao piacere io lorenzo di lodi....interessantissimi i tuoi racconti e
devo dire che mi hanno stuzzicato non poco....altrettanto interessante
sei tu ...e per questo mi piacerebbe pèoterti conoscere...di dove sei
innanzitutto e se credi possibile un'incontro reale per valutare
situazioni intriganti....ciao un bacio profondo e eventualmente
aspetto tue notixie
pancaspe said:
Ciao kokode, ho letto il tuo racconto "Regalo di Natale".
Complimenti, hai scoperto un nuovo livello di piacere sessuale con tuo
marito. Ce ne sono ancora molti di mondi da scoprire. Come in tutte le
cose se ti ci applichi piano piano e con impegno e passione poi scopri
il piacere di farle. Per il linguaggio, secondo me, è adeguato, e ,
sempre secondo me, non è distante dalla tua personalità bensì ne è
parte. Un augurio per il nuovo anno di scoprire con chi vuoi nuove
forme di piacere..se vuoi se ne può parlare..Kisses
sanma11 said:
sei una bomba di sesso, mi piacerebbe trovarti in chat e farti godere
come sai fare tu, mi piace quando urli di piacere, anche se il vibra
è silenzioso. Fammi sapere,se posso avere quel orgasmo scatenato che
vorrei dedicarti. sandranna@inwind.it
tersah said:
seni çok güzel sikerim bebek
uwerr said:
vorrei tanto tanto vederti in cam
uwerr said:
Meravigliosa
sucate said:
bellissima!!!
sanma11 said:
sei stupenda e molto eccitante, mi piaci molto, vorrei conoscerti
meglio, scambiare e-mail, foto/video, commenti/tributi, ecc. fammi
sapere, se ti piace webcam sandranna@inwind.it
federicoba61 said:
fantastica è dire poco.
gatto_matto said:
tutta da scopare direi
 
Per lasciare un commento devi essere registrato e loggato. Clicca sul link Login/Registrazione che trovi nella pagina in alto per effettuare il login o la registrazione.
Amici
  • franki001
  •   Deutschland
      Bisessuale
      47 anni
Regali
 
1
 
1
 
3
 
2
Playlist
Nessuno fino ad ora